consigli matrimonio low-cost, apuliainlove, matrimonio in Puglia, wedding

Tips per un matrimonio low-cost

Chi l’ha detto che per organizzare il matrimonio perfetto è necessario un budget esorbitante? Spesso accade che vengano spesi molti soldi per servizi che poi non andranno a soddisfare le esigenze richieste, quindi perché non optare per un matrimonio low-cost?

Ma, come fare a non sperperare il budget?

Scegliere su cosa risparmiare è un grande ostacolo, quindi la prima mossa ideale è quella di elaborare una lista con le nostre priorità. Dopo aver determinato gli elementi che hanno assoluta precedenza, iniziamo a vedere su cosa e in che modo è possibile risparmiare.

Invitati

Stilare la lista degli invitati è sempre un momento critico.

Sarà inutile invitare parenti e amici di cui non ricordiamo neppure il volto, quel giorno al nostro fianco avremo bisogno solo delle persone a noi più strette e care.

Partecipazioni

La scelta giusta per risparmiare carta e stare al passo con i tempi.

Parliamo di inviti digitali che, proprio come le partecipazioni cartacee, rappresenteranno lo stile del nostro matrimonio, deve quindi esserci uno studio grafico accurato.

Comode e smart le partecipazioni digitali potranno essere inviate tramite mail, WhatsApp o addirittura social.

Abiti sposi

Sì, anche sugli abiti è possibile risparmiare e le soluzioni sono molteplici.

Per il vestito da sposa possiamo, ad esempio, optare per un abito a noleggio che dopo il matrimonio verrà riconsegnato; oppure, per dimezzare i costi potremmo usare un abito di seconda mano; o ancora un abito tradizionale di famiglia.

Anche lo sposo può ottimizzare le spese, semplicemente scegliendo un abito che riutilizzerà in futuro per altre occasioni.

abiti matrimonio low-cost
Fornitori

In quest’ambito i grandi errori che si possono commettere sono due:

affidarsi a inesperti credendo di risparmiare; e non interfacciarsi con più fornitori possibili valutando il miglior servizio ad un prezzo più conveniente.

Decorazioni e bomboniere

Piccolo consiglio per risparmiare ma anche personalizzare il ricevimento è creare a mano decorazioni o bomboniere per i nostri invitati

Album fotografico

Bisogna ammettere che, purtroppo, ormai sono poche le persone che si fermano a sfogliare un album fotografico per rivivere determinati momenti, tra il lavoro e i vari impegni prendersi una pausa è difficile.

Ma, facendoci inviare solo il formato digitale delle nostre foto, basterà solo un “click” e rivivremo le emozioni vissute quel giorno.

Possiamo quindi riconfermare che per realizzare il nostro matrimonio ideale non avremo bisogno di abbondanza ed esagerazione, ma anzi, riusciremo ad esaudire i nostri desideri e soddisfare i piccoli piaceri anche avendo un occhio di riguardo per il budget, basterà seguire questi piccoli consigli e il nostro matrimonio low-cost sarà perfetto in ogni dettaglio.

Ti potrebbe interessare anche: